Testata_La voce dello spettacolo.png

Sanremo 2020, Amadeus risponde alle accuse sessiste: "Sono stato frainteso". Ma non basta

Aggiornato il: gen 18

Festival di Sanremo 2020: le polemiche su quanto affermato da Amadeus in conferenza stampa due giorni fa non accennano a placarsi. Questa mattina il direttore artistico del Festival della canzone italiana è stato costretto ad intervenire, ma la bufera sta continuando a soffiare. Dai social ai media alla politica il passo è stato breve. Purtroppo per Amadeus, per il Festival, per la musica e per lo spettacolo. Siamo convinti che il Festival di Sanremo "vincerà" comunque su tutto, ma è certo che non sono ore "tranquille" per Amadeus.

Festival di Sanremo 2020: "Un passo indietro"


Il conduttore ha provato a smorzare i toni della polemica sollevata dalle parole che ha rivolto in conferenza stampa a Francesca Sofia Novello, modella 25enne, fidanzata di Valentino Rossi, una delle donne che condivideranno con lui il palco. Presentandola, ha spiegato di "averla scelta per la bellezza, ma anche per la capacità di stare accanto a un grande uomo, stando un passo indietro". Affermazioni che hanno incendiato i social, tra accuse di "sessismo", "superficialità" e "ritorno al Medioevo".


#boycottSanremo


L'economista Imen Boulahrajane ha lanciato l'hashtag #boycottSanremo ed ha scritto su Instagram: "Chiara Ferragni e Rula Jebreal no, ma le fidanzate di Valentino Rossi e Cristiano Ronaldo sì", ha scritto su Instagram. "Sia mai che qualche ragazza che vi guarda con occhi sognatori dalla provincia di Varese pensi che una donna nel 2020 possa fare l'imprenditrice senza passare per Temptation Island o che possa fare la giornalista di successo senza sfoderare il suo davanzale ai quattro venti in prima visione".


"Mi dispiace che sia stata interpretata malevolmente la mia frase, sono stato frainteso. - ha dichiarato Amadeus all'Ansa - Quel 'passo indietro' si riferiva alla scelta di Francesca di stare fuori dai riflettori che inevitabilmente sono puntati su un campione come Valentino. Un'altra ragazza avrebbe forse potuto 'cavalcare' tanta popolarità e invece Francesca ha scelto di essere più discreta, di rimanere più defilata. Purtroppo non credo che sia il passo avanti o indietro ad assicurare e a garantire il ruolo della donna".


La moglie in diretta


Come se non bastasse altre due polemiche si stanno sollevando attorno alla 70esima edizione del Festival di Sanremo. Giovanna Civitillo, moglie di Amadeus, sarà inviata del programma Rai "La vita in diretta" per tutta la durata del Festival. Civitillo è anche intervenuta sulle polemiche sessiste: "A volte 'un passo avanti, a volte 'un passo indietro'. Spesso accanto ma soprattutto la cosa più importante sempre, sempre, sempre. Purtroppo o per fortuna mio marito è poco social, e a me diverte avere un profilo di coppia".


Intanto, però, le commissioni Pari opportunità di Fnsi e Usigrai e l'associazione Giulia evocano la "violazione del contratto di servizio", in particolare "gli articoli che riguardano la promozione della parità di genere e il superamento della rappresentazione stereotipata delle donne", mentre dal Pd Monica Cirinnà parla di "spettacolo indecente" e chiede all'ad della Rai Fabrizio Salini di "prendere le distanze". Altro caso, infine, quello di Elisabetta Gregoraci che ha denuncia di essere stata esclusa dall'AltroFestival di Nicola Savino per motivi "politici".

  • White Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona

Questo blog è stato creato da Annalibera Di Martino