Testata_La voce dello spettacolo.png

Gf Vip, Clizia si confida con Pago: "Ero sulle nuvole con Paolo ora sono tornata per terra" (VIDEO)

Al Grande Fratello Vip i ripensamenti Clizia, lei rimane in disparte con Pago e racconta i suoi timori dopo l'incontro con i genitori di Paolo.


Un altro giorno è iniziato nella Casa del Grande Fratello e Pago, mentre alcuni concorrenti preparano la colazione, rimane in disparte con Clizia che, alludendo al suo incontro con l’attrice Eleonora Giorgi durante la dodicesima puntata, dice “L’intervista della mamma di Paolo mi ha riportato con i piedi per terra, ero sulle nuvole e sono tornata sul cemento”.


Pago allora, cercando di rassicurare la giovane compagna d’avventura, prontamente dice “Ma stai tranquilla, devi capire che sono le preoccupazioni delle mamme verso i figli, tu sei già mamma, hai già avuto una famiglia, inconsciamente una madre potrebbe sognare una cosa diversa per il figlio” mentre Clizia con volto pensieroso aggiunge “Infatti da mamma la capisco, però ha detto che siamo tanto diversi quando invece la prima volta ci aveva incoraggiati, dopo il bacio non lo so cosa è cambiato” e subito il cantante aggiunge “Perché ha visto nascere qualcosa, ma vedrai che appena ti conoscono cambia tutto”.


Clizia infatti, ricordando la sua conoscenza con l’ex marito Francesco Sarcina, si trova d’accordo con le parole del coinquilino e aggiungeIn effetti mi ricordo che anche mia madre mi aveva detto la stessa cosa, però non vuol dire che un domani non mi possa fare una famiglia”. È evidente che la giovane concorrente non sia rimasta particolarmente entusiasta per le parole dell’attrice, nonostante ne comprenda le ragioni; ma Clizia riuscirà ad andare oltre i giudizi ricevuti o i dubbi alimenteranno le sue incertezze minacciando il sereno rapporto con Paolo? (Fonte: grandefratello.it )




Per il video clicca qui: https://www.grandefratello.mediaset.it/video/pago-forse-lei-voleva-un-altra-per-paolo-ciavarro_16464.shtml

  • White Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona

Questo blog è stato creato da Annalibera Di Martino