Testata_La voce dello spettacolo.png

Achille Idol - Immortale, l'alter-ego di Achille Lauro annuncia le date del tour 2020

Achille Lauro presenta il suo alter-ego Achille Idol - Immortale che presenta il nuovo tour Achille Lauro Live 2020. I fan hanno atteso per ore l'annuncio dopo che nella serata di ieri l'artista si era palesato in un video in cui dava una personale interpretazione della Pietà vaticana di Michelangelo. Un video che ha fatto discutere moltissimo ed ha fatto scatenare i "seguaci" di Achille, aspettando infine il post di oggi pomeriggio alle 16.

Achille Idol - Immortale, l'alter-ego di Achille Lauro


Insomma, Achille Lauro ci ha presentato così "Achille Idol - Immortale, ritornato dalla vecchia vita. Benedetto da Dio". Che quanto accaduto al Festival di Sanremo 2020 non sia stato altro che un "passaggio" ed un'anteprima di ciò che accadrà durante i live? Il cantante che, in gara al Festival di Sanremo 2020 con il brano Me ne frego, durante le sue esibizioni sul palco dell’Ariston ha indossato i panni di San Francesco d'Assisi e di David Bowie, oltre a vestirsi come la Marchesa Luisa Casati Stampa e la Regina Elisabetta I. Poi, "è morto" ed oggi è risorto. Con i fan impazziti e le polemiche che ne sono conseguite e che ne conseguiranno.





Le date del tour


Il tour, prodotto da F&P, prevede le date: 17 ottobre Milano, Lorenzini District; 19 ottobre Venaria (To), Teatro della Concordia; 22 ottobre Cesena, Nuovo Carisport; 24 ottobre Napoli, Casa della Musica; 28 ottobre Firenze, Tuscany Hall; 30 ottobre Roma, Palazzo dello Sport. Manco a dirlo, la disponibilità dei biglietti è limitata e sono disponibili da pochi minuti su ticketone.it. "I live di Achille Lauro - si legge sul sito per acquistare i ticket - non saranno semplici concerti musicali, ma vere e proprie performance artistiche e teatrali: luci, suoni, scenografie, costumi e performance per un live ispirato alle più grandi produzioni internazionali"

  • White Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona

Questo blog è stato creato da Annalibera Di Martino