Testata_La voce dello spettacolo.png

A Sanremo 2020 Rula Jebreal contro la violenza di genere

A Sanremo 2020 Rula Jeberal contro la violenza di genere. La scrittrice, con doppia cittadinanza italiana ed israeliana, sarà una delle dieci donne che affiancheranno Amadeus. Durante ogni serata due donne saliranno sul palco dell'Ariston per affiancare il conduttore durante la 70esima edizione.


La decisione è stata presa a seguito di un incontro a viale Mazzini tra l'ad Rai, Fabrizio Salini, il direttore di Rai, Teresa De Santis, e il direttore artistico e conduttore del festival, Amadeus. Dopo le polemiche degli ultimi giorni, che avevano coinvolto diverse forze politiche sui pro e contro della sulla sua partecipazione a Sanremo 2020, finalmente è arrivato il verdetto.


Durante la serata, la giornalista Rula dedicherà un momento di riflessione contro la violenza sulle donne. La tematica la tocca da vicino, visto che a soli 5 anni a perso la madre a seguito di abusi e violenze.


Annalibera Di Martino

  • White Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona

Questo blog è stato creato da Annalibera Di Martino